CERCA

testata scuola4

Circolari e avvisi

Agli studenti e alle studentesse
Ai docenti
Alle famiglie/tutori

 

Oggetto: CIRCOLARE INFORMATIVA  Autovalutazione e Certificazione delle competenze. Piattaforma Unica – nuove funzionalità per l’orientamento disponibili dal 10
giugno 2024.

 

Con l'allegata nota  si comunicano le nuove funzionalità rilasciate in data 10 giugno 2024 riguardanti:


(A) Autovalutazione dello studente


(B) Certificazione delle competenze

 

Il Dirigente Scolastico

Mario Sironi

 

 

A partire dall’ a.s. 2008/2009 l’allora Ministero della Pubblica Istruzione ha lanciato il progetto nazionale “IoStudio – La Carta dello Studente”, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, che prevede la realizzazione e la distribuzione agli studenti delle scuole secondarie di II grado statali e paritarie in Italia di un badge nominativo, che consente di attestare il loro status di studente e di accedere in modo agevolato al mondo della cultura e a molti servizi utili alla loro vita da studenti, attraverso
la prima rete di partnership inter-istituzionale di enti pubblici e privati, associazioni di categoria e realtà locali.


In relazione all’anno scolastico 2023/2024, come già comunicato con circolare n. 33071 del 30 novembre 2022 “Iscrizioni alle scuole dell’infanzia e alle scuole di ogni ordine e grado per l’anno scolastico 2023/2024” redatta a cura della Direzione generale per gli ordinamenti scolastici, la valutazione e l’internazionalizzazione del sistema nazionale di istruzione, è stato previsto che in fase di iscrizione on line dello studente alla prima classe della scuola secondaria di II grado, le famiglie potessero esprimere il consenso
per il rilascio della Carta IoStudio. Successivamente, tale modalità è stata riconfermata con nota AOODGOSV n. 40055 del 12 dicembre 2023 per l’anno scolastico 2024/2025.
Si ricorda che anche per l’anno scolastico in corso, con l’avvenuto avvio della nuova fornitura della Carta IoStudio e l’adeguamento alle normative in materia di protezione dei dati personali, la stampa della Carta non sarà automatica ma sarà emessa esclusivamente su richiesta delle famiglie.
La Carta dello Studente viene consegnata ad ogni studentessa o studente presso l’Istituto scolastico frequentato, direttamente dalla relativa segreteria scolastica, ed è valida fino al completamento dell’iter scolastico.
Tanto premesso, si forniscono, di seguito, le necessarie indicazioni operative cui dovranno fare riferimento, per formalizzare la richiesta, le famiglie che non abbiano espresso il consenso per il rilascio della Carta IoStudio in fase di iscrizione e le Segreterie scolastiche per gli adempimenti necessari alla gestione delle richieste in esame.

 

Si allega nota ministeriale e modulistica.

 

Il Dirigente Scolastico

Mario Sironi

Oggetto: uscita anticipata Sabato 8 giugno 2024.

 

Si comunica che sabato 8 giugno 2024, tutte le classi usciranno alle ore 11,30.


Il Dirigente Scolastico
Prof. Mario Sironi

Oggetto: comunicazione esiti degli scrutini.


Si comunica che saranno resi visibili sul Registro Elettronico gli esiti degli scrutini come da allegata nota.

 

Il Dirigente Scolastico

Mario Sironi

Gentile Alunno/a, gentile Genitore, anche quest’anno gli esiti degli scrutini e degli esami (di stato, preliminari, di idoneità), sono pubblicati nel rispetto delle indicazioni del Ministero dell’istruzione e del merito , ai sensi dell’Ordinanza Ministeriale n. 55 del 22.03.2024 e della nota 4155 del 07.02.2023, in applicazione del Regolamento (UE) 2016/679 e d.lgs. 30 giugno 2003 n.196, così come modificato dal d.lgs. n. 101/2018, c.d. Codice in materia di protezione dei dati personali.


In questo senso si è espressa l’Autorità Garante per la protezione dei dati personali che ha chiarito che a ''differenza delle tradizionali forme di pubblicità degli scrutini - che oltre ad avere una base normativa consentono la tutela dei dati personali dei ragazzi - la pubblicazione online dei voti costituisce una forma di diffusione di dati particolarmente invasiva, e non coerente con la più recente normativa sulla privacy''.


Per questo motivo gli esiti non saranno resi pubblici sull’albo on line, ma verrà utilizzata la piattaforma del registro elettronico.
In considerazione di quanto sopra, É FATTO DIVIETO ASSOLUTO DI RIPRODUZIONE, PUBBLICAZIONE E DIFFUSIONE DEGLI ESITI DI SCRUTINI ED ESAMI MEDIANTE QUALSIASI MEZZO E FORMA ANCHE E SOPRATTUTTO ATTRAVERSO I SOCIAL NETWORK.


La ripubblicazione, condivisione, diffusione dei suddetti dati corrisponderà a violazione delle norme di legge sopra citate con conseguente responsabilità civile e penale.
NON CONDIVIDERE, RISPETTA I TUOI E GLI ALTRUI DIRITTI!

 

Il Dirigente Scolastico

Mario sironi

Oggetto: Incontro in preparazione del Campionato Italiano di Fotografia Subacquea organizzato dalla Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee.

 


Lunedì 3 giugno 2024 si svolgerà, nella sala convegni dell’Istituto la Giornata di presentazione del Campionato Italiano di Fotografia Subacquea organizzato dalla Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee che si svolgerà ad Ischia nel mese di settembre 2024.


Durante l’incontro sarà presentato il logo della manifestazione nazionale scelto tra quelli proposti dagli studenti dell’indirizzo grafico dell’I.P.S. Vincenzo Telese.

 

Si allega nota

 

Il Dirigente Scolastico

prof. Mario Sironi

Allegati:
Scarica questo file (timbro_3 giugno 2024-signed.pdf)timbro_3 giugno 2024-signed.pdf[ ]235 kB

Oggetto: richiesta di disponibilità corsi di recupero.

I sig.i docenti sono inviati a voler comunicare la propria disponibilità ad effettuare i Corsi per il recupero dei debiti formativi degli studenti e delle studentesse con sospensione del giudizio al termine degli scrutini finali dell’ a.s. 2023.24.

 

Si allega nota esplicativa

Il Dirigente Scolastico

Mario Sironi

Il Ministero dell’istruzione e del merito dà il via all’elaborazione delle graduatorie di circolo e di istituto per il personale ATA. Le nuove graduatorie sostituiscono integralmente quelle disponibili nel triennio precedente e hanno validità per il triennio 2024/2025, 2025/2026 e 2026/2027. Gli aspiranti presentano domanda tramite il portale Unico del reclutamento (inPA) al seguente

 link      o attraverso l’applicazione POLIS  al seguente link  secondo le indicazioni contenute nel Decreto ministeriale 89 del 21 maggio 2024. Le istanze presentate con modalità diverse non saranno prese in considerazione.

Oggetto: Scelta delle attività alternative alla Religione Cattolica a.s. 2024/2025.

La scelta di attività alternative, che riguarda esclusivamente coloro che hanno optato di non avvalersi dell’insegnamento della Religione Cattolica, è esercitata dai genitori o dagli esercenti la responsabilità genitoriale di alunni minorenni o dagli alunni stessi se maggiorenni, attraverso un’apposita funzionalità del sistema “Iscrizioni on line”, accessibile dal 31 maggio al 30 luglio 2024, utilizzando le credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), CIE (Carta di identità elettronica) o eIDAS
(electronic IDentification Authentication and Signature).
Gli interessati possono esprimere una delle seguenti opzioni, tutte afferenti al diritto di scelta delle famiglie:
− attività didattiche e formative;
− attività di studio e/o di ricerca individuale con assistenza di personale docente;
− libera attività di studio e/o di ricerca individuale senza assistenza di personale docente (per studenti delle istituzioni scolastiche di istruzione secondaria di secondo grado);
− non frequenza della scuola nelle ore di insegnamento della religione cattolica.


La scelta ha valore per l’intero corso di studi e in tutti i casi in cui sia prevista l’iscrizione d’ufficio, fatto salvo il diritto di modificare tale scelta per l’anno successivo entro il termine delle iscrizioni, esclusivamente su iniziativa degli interessati. L’attività di studio alternativo alla Religione, scelta da questa Scuola nell’ambito delle attività didattiche e formative, è articolata in Progetti di Educazione Civica, in linea con le finalità educative della Scuola. L’attività alternativa alla Religione è a tutti gli effetti un’attività didattica, con specifica programmazione e prevede una valutazione finale.


Il Dirigente Scolastico
 Prof. Mario Sironi

Oggetto:

 

I docenti impegnati nella realizzazione di attività aggiuntive di insegnamento (progetti POF) consegneranno alla sig.a Arcamone Raffaela i registri delle attività svolte debitamente compilati insieme al registro delle presenze degli alunni. La consegna avverrà in presenza concordando l’appuntamento con la sig.a Arcamone.

Si allega nota

 

Il Dirigente Scolastico

prof. Mario Sironi

banner mappa
Utilizzo dei cookie

Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti.
Potrebbero essere presenti collegamenti esterni (esempio social, youtube, maps) per le cui policy si rimanda ai portali collegati, in quanto tali cookie non vengono trattati da questo sito.